Nino Aragno Editore Logo

CERCA PER:


EVENTI

Presentazione del libro "La buona causa" a cura di Stefano Verdino

Torino 18 aprile 2018

All'Università degli Studi di Torino si presenta il libro "La buona causa. Storie e voci della Reazione in Italia" a cura di Stefano Verdino.

Presentazione del libro "La passione della letteratura" di Luigi Sampietro

Roma 26 aprile 2018

All'Università di Roma Tre si presenta il libro "La passione della letteratura" di Luigi Sampietro.

Presentazione del libro "La passione della letteratura" di Luigi Sampietro

Milano 2 maggio 2018

Alla Bilblioteca Sormani si presenta il libro "La passione della letteratura" di Luigi Sampietro.

Le Collane Nino Aragno Editore

Autori

Schede e notizie bio-bibliografiche di autori e curatori della casa editrice Nino Aragno

 

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z 



Ernst Bernhard (1896-1965), medico e psicanalista tedesco. Di sentimenti socialisti simpatizzò per il movimento di Wondervogel e negli anni 1918-1919 partecipò alla rivoluzione bavarese ed a quella austriaca. Laureatosi in medicina, mostrò molto interesse per la psicanalisi, studiando con impegno l’analisi freudiana e junghiana. Infatti, dal 15 ottobre 1935 al 17 marzo 1936, lavorò con Carl Gustav Jung. Venne in Italia nel 1936 e si stabilì a Roma, dove strinse amicizia con gli psicanalisti più conosciuti della capitale. Arrestato nel giugno del ’40 per effetto delle leggi razziali e trattenuto  per alcuni giorni nel carcere di Regina Coeli, fu internato a Ferramonti di Tarsia. Lasciò il campo l’11 aprile del 1941; dopo l’internamento, riprese la sua attività professionale prima a Roma e poi a Bracciano, dove fondò l’Associazione Italiana di Psicologia Analitica: AIPA.




Ernst Bernhard

LETTERE A DORA DAL CAMPO DI INTERNAMENTO DI FERRAMONTI (1940-41)

€ 30,00

ISBN 978-88-8419-513-5