Nino Aragno Editore Logo

CERCA PER:


EVENTI

Letture poetiche da "La cadenza sospesa" di Valentina Colonna

Torino 29 gennaio 2018

Alla Feltrinelli Express Valentina Colonna legge alcune poesie dalla sua raccolta "La cadenza sospesa".

Le Collane Nino Aragno Editore

Biblioteca Aragno

Francesco Algarotti

POESIE

a cura di Anna Maria Salvadè

2009

Stampa la scheda stampa questa scheda

immagine scheda libro

ISBN: 978-88-8419-397-1

€ 25,00

Prezzo: € 25,00

L’insieme della produzione poetica di Francesco Algarotti viene proposto integralmente con il corredo di un ampio commento che, oltre a fornire le indispensabili coordinate storico-critiche, intende fare luce sugli snodi di una vocazione ‘filosofica’ spesso ardua, evidenziandone il ventaglio delle suggestioni, da Orazio ad Alexander Pope. In appendice si presentano, con essenziale apparato informativo, i titoli della limitata tradizione estravagante, dalla giovanile raccolta di Rime (1733) ai pochi componimenti apparsi postumi.

Francesco Algarotti (1712-1764), scrittore, saggista e collezionista d’arte. Fin dagli anni di apprendistato a Bologna, si dedica all’esercizio della poesia, cui affida uno dei progetti più ambiziosi della propria carriera letteraria. Dapprima fedele agli orientamenti della scuola d’Arcadia, Algarotti avverte ben presto i limiti di una lirica d’occasione asservita alla rima, e con la ‘lettera’ in endecasillabi sciolti si fa portavoce, alle soglie dell’età dei Lumi, di una nuova maniera poetica.

Anna Maria Salvadé dottore di ricerca in Italianistica, collabora alle attività del Dipartimento di Filologia moderna dell’Università degli Studi di Milano. Oltre ad alcuni contributi su V. Monti, G. Carducci e sui rapporti fra letteratura e scienza nel Sette-Ottocento, ha pubblicato il volume Imitar gli antichi. Appunti sul Castiglione (Milano, 2006).


Per acquistare in contrassegno un libro inviare la richiesta con i propri dati a info@ninoaragnoeditore.it

 

leggi un estratto