Nino Aragno Editore Logo

CERCA PER:


EVENTI

Presentazione del libro "La buona causa" a cura di Stefano Verdino

Torino 18 aprile 2018

All'Università degli Studi di Torino si presenta il libro "La buona causa. Storie e voci della Reazione in Italia" a cura di Stefano Verdino.

Presentazione del libro "La passione della letteratura" di Luigi Sampietro

Roma 26 aprile 2018

All'Università di Roma Tre si presenta il libro "La passione della letteratura" di Luigi Sampietro.

Presentazione del libro "La passione della letteratura" di Luigi Sampietro

Milano 2 maggio 2018

Alla Bilblioteca Sormani si presenta il libro "La passione della letteratura" di Luigi Sampietro.

Le Collane Nino Aragno Editore

Biblioteca Aragno

Ezra Pound

ARS POETICA

Saggi letterari

2009

Stampa la scheda stampa questa scheda

immagine scheda libro

ISBN: 978-88-8419-406-0

€ 27,00

Prezzo: € 27,00

Questo prezioso volume, da troppo tempo introvabile, offre all’inizio un lungo trattato di più di cento pagine, “L’arte della poesia”, in cui è esposta la poetica di Pound, e poi molti saggi su singoli autori, in cui viene applicata in concreto la sua teoria critica: Omero, Catullo, Cavalcanti, Dante, Chaucer, Swinburne, Lionel Johnson, Yeats, Joyce, Henry James.

Ezra Pound (1885-1972), poeta e critico americano, si trasferì presto in Europa, in Inghilterra e in Italia, che amò molto. Credette di trovare nel fascismo una spirituale negazione dell’economicismo americano. Durante la seconda guerra mondiale tenne delle conversazioni alla radio contro l’America e gli Alleati. Finita la guerra fu accusato di tradimento, internato in un campo di concentramento presso Pisa e poi recluso in un ospedale psichiatrico negli USA. Liberato nel 1958, anche grazie alle petizioni di intellettuali di tutto il mondo, si stabilì in Italia e morì a Venezia. Tra le molte raccolte poetiche, ricordiamo A lume spento, Canti pisani, Personae, ma soprattutto i Cantos, una sorta di Divina Commedia moderna.


Per acquistare in contrassegno un libro inviare la richiesta con i propri dati a info@ninoaragnoeditore.it