Nino Aragno Editore Logo

CERCA PER:


EVENTI

Presentazione del libro "La passione della letteratura" di Luigi Sampietro

Novara 25 giugno 2018

A Casa Bossi si presenta il libro "La passione della letteratura" di Luigi Sampietro.

Le Collane Nino Aragno Editore

Biblioteca Aragno

Furio Jesi

LA CERAMICA EGIZIA

e altri scritti sull'Egitto e la Grecia (1956-1973)

a cura di Giulio Schiavoni

2010

Stampa la scheda stampa questa scheda

immagine scheda libro

ISBN: 978-88-8419-461-9

€ 30,00

Prezzo: € 30,00

Il volume raccoglie i precoci studi di storia delle religioni ed egittologia del saggista e germanista Furio Jesi scomparso precocemente a trentanove anni nel 1980, insieme alle testimonianze del suo interesse per figure della letteratura tedesca moderna come Rilke (1964) e Thomas Mann (1973). Si tratta di interventi che corrispondono per lo più al periodo di formazione di questo studioso nell’ambiente torinese degli anni Cinquanta e dei primi anni Sessanta e ai viaggi da lui compiuti in Grecia e in molte città europee in cerca di un contatto diretto con i maggiori studiosi del momento. I vari saggi, insieme al volume La ceramica egizia (qui riproposto nella sua interezza), documentano l’interesse anche teorico di Jesi per il simbolo, il mito, i fenomeni religiosi e culturali, indagati anche nelle loro implicazioni epistemologiche e ideologico-politiche. Oltre agli interventi eruditi pubblicati da Jesi in qualificate riviste italiane e internazionali e alcuni testi inediti qui proposti per la prima volta, concorrono a restituirne la vivacità degli interessi anche alcuni scritti più divulgativi apparsi sulla rivista «Storia illustrata» negli anni Sessanta. Il lettore può così ritrovarsi faccia a faccia con l’impressionante e multiverso laboratorio di un vero e proprio enfant prodige, confrontarsi con l’opera in gestazione di un autodidatta, prima che egli elaborasse – sulla scorta della distinzione attuata dal suo amato-odiato ‘maestro’ Karoli Kerényi fra mito e mitologia – la teoria di una ‘scienza del mito’ e indagasse il dispositivo di una ‘macchina mitologica’ applicata al linguaggio e alla letteratura.

Furio Jesi (Torino 1941-Genova 1980) studioso di miti, storico delle religioni, critico letterario, traduttore e infine professore di Lingua e Letteratura tedesca nelle Università di Palermo e di Genova, ha pubblicato dapprima ricerche su temi attinenti il mito e le scienze religiose nell’ambito della civiltà egizia, greca e tracia. Si è poi dedicato all’approfondimento dei problemi posti dalle manifestazioni del mito nella moderna letteratura mitteleuropea. Tra i suoi scritti: La ceramica egizia (1958; nuova ed. 2008); Germania segreta (1967; nuova ed. 1992); Letteratura e mito (1968; nuova ed. 2002); Mitologie intorno all’illuminismo (1972; nuova ed. 1990); monografie su Rilke, Thomas Mann, Brecht, Kierkegaard, Rousseau, Pascal (1971-73); Mito (1973; nuova ed. 2008); Esoterismo e linguaggio mitologico. Studi su Rainer Maria Rilke (1976; nuova ed. 2002); La festa. Antropologia, etnologia, folklore (1977); Il linguaggio delle pietre. Alla scoperta dell’Italia megalitica (1978); La cultura di destra (1979; nuova ed. 1993); Materiali mitologici (1979; nuova ed. 2001); L’ultima notte (1987); L’accusa del sangue. Mitologie dell’antisemitismo (1993; nuova ed. 2007); la corrispondenza con K. Kerényi Demone e mito. Carteggio 1964-1968 (1999); Spartakus. Simbologia della rivolta (2000); Bachofen (2005); Il tempo della festa (2013).

 

 

Altre pubblicazioni dell'autore:

 

Furio Jesi

MITO

immagine scheda libro

€ 12,00

ISBN 978-88-8419-389-6

Furio Jesi

L'ULTIMA NOTTE

immagine scheda libro

€ 18,00

ISBN 978-88-8419-746-7


Per acquistare in contrassegno un libro inviare la richiesta con i propri dati a info@ninoaragnoeditore.it