Nino Aragno Editore Logo

CERCA PER:


EVENTI

Letture poetiche da "La cadenza sospesa" di Valentina Colonna

Torino 29 gennaio 2018

Alla Feltrinelli Express Valentina Colonna legge alcune poesie dalla sua raccolta "La cadenza sospesa".

Presentazione del libro "Famiglie monastiche" di Maria Chiara Giorda

Torino 8 febbraio 2018

Al Circolo dei Lettori si presenta il libro "Famiglie monastiche" di Maria Chiara Giorda.

Le Collane Nino Aragno Editore

Biblioteca Aragno

Giovanni Pico della Mirandola

DE HOMINIS DIGNITATE; HEPTAPLUS; DE ENTE ET UNO; DISPUTATIONES ADVERSUS ASTROLOGIAM DIVINATRICEM - LIBRI I-V; DISPUTATIONES ADVERSUS ASTROLOGIAM DIVINATRICEM - LIBRI VI-XII

a cura di Eugenio Garin

2004

Stampa la scheda stampa questa scheda

immagine scheda libro

ISBN: 978-88-8419-212-9

€ 90,00

Prezzo: € 90,00

3 TOMI INDIVISIBILI

Le ultime righe del suo Giovani Pico della Mirandola (1937) Eugenio Garin le dedicava a rimpiangere «il non mai edito volume pichiano degli "Scrittori d'Italia" del Laterza, annunziato nel gennaio del 1910, che avrebbe potuto riuscire prezioso di fronte alle scorrette edizioni cinquecentesche». Per Giovanni Pico, in particolare, si sarebbe trattato di un primum quasi assoluto nell'età moderna, per il quale era necessaria una svolta, un «rinnovamento» degli studi rinascimentali che, depurando la figura del conte da «confuse astrattezze o, addirittura, dalle fumisterie», lo restituisse in un nuovo contesto ai suoi problemi. Questo in larga parte quanto Garin si proponeva con il suo giovanile Pico, dando avvio a quel singolare percorso dall'Illuminismo al Rinascimento.            (Maurizio Torrini)

Giovanni Pico della Mirandola (1463-1494), grande umanista, autore delle Conclusiones sive theses DCCCC, della celeberrima Oratio (pervenutaci in due redazioni) sul tema della dignità dell’uomo e sulla concordia fra le diverse filosofie, dell’Heptaplus (un commento ai primi versetti del Genesi) delle Disputationes adversus astrologiam divinatricem e di un commento ai Salmi, rimasto incompiuto.

Eugenio Garin (1909-2004), filosofo e storico della filosofia, ha insegnato storia della filosofia medievale e storia della filosofia all’Università di Firenze e quindi alla Scuola Normale Superiore di Pisa; è stato socio nazionale dei Lincei. Fondamentale e costante è stata l’indagine critica e storiografica condotta sulla cultura dell’Umanesimo e del Rinascimento italiani. Tra i suoi libri più noti: Medioevo e Rinascimento (1954); Cronache di filosofia italiana (1955); La filosofia come sapere storico (1959); Intellettuali italiani del XX secolo (1974).

 

 

Altre pubblicazioni dell'autore:

 

Giovanni Pico della Mirandola

OPERE COMPLETE

immagine scheda libro

€ 440,00

ISBN 978-88-87083-09-6


Per acquistare in contrassegno un libro inviare la richiesta con i propri dati a info@ninoaragnoeditore.it