Nino Aragno Editore Logo

CERCA PER:


EVENTI

Letture poetiche da "La cadenza sospesa" di Valentina Colonna

Torino 29 gennaio 2018

Alla Feltrinelli Express Valentina Colonna legge alcune poesie dalla sua raccolta "La cadenza sospesa".

Presentazione del libro "Famiglie monastiche" di Maria Chiara Giorda

Torino 8 febbraio 2018

Al Circolo dei Lettori si presenta il libro "Famiglie monastiche" di Maria Chiara Giorda.

Le Collane Nino Aragno Editore

Biblioteca Aragno

Giusto Lipsio

OPERE POLITICHE

vol. I La Politica

introduzione, traduzione e note a cura di Tiziana Provvidera; con un saggio di Marc Fumaroli

2012

Stampa la scheda stampa questa scheda

immagine scheda libro

ISBN: 978-88-8419-520-3

€ 40,00

Prezzo: € 40,00

2 TOMI INDIVISIBILI

Il volume comprende il testo latino, la traduzione italiana e il commento dei Politicorum libri sex (1589), un trattato politico nato dalla compilazione di sentenze tratte dai libri di Aristotele, Tacito, Seneca e Cicerone e di altri scrittori antichi che l’umanista fiammingo cuce insieme in una sintesi eclettica alla ricerca di una conciliazione tra stoicismo e pensiero cristiano. Molteplici, e tutte inerenti a problemi di natura strettamente filosofico-politica, sono le tematiche affrontate nel testo: i diversi modi del governare, il potere statale e la sovranità, l’obbedienza dei sudditi e la dissimulazione dei principi, il dispotismo, il diritto alla guerra, il problema dei rapporti tra politica e morale.

Giusto Lipsio (1547-1606), o Iustus Lipsius nome latino di Joost Lips, umanista e filologo fiammingo, noto anche per i suoi studi sulla filosofia del diritto. Molte delle sue opere rispondono all’intento di combinare stoicismo antico e religione cristiana. Tra queste si ricordano il De constantia (1584) i Politicorum libri sex (1589) e le opere filosofiche più tarde quali la Manuductio ad Stoicam philosophiam (1604) e la Physiologia Stoicorum (1604).

Marc Fumaroli nato a Marsiglia nel 1932, docente al Collège de France, membro dell’Académie française, Fumaroli è uno dei maggiori storici e interpreti della letteratura e della civiltà, in particolare francesi, del ’600 e del ’700 a cui ha dedicato studi fondamentali come L’Âge de l'éloquence (1980/1994), Héros et orateurs (1990), L’École du silence (1994), Trois institutions littéraires (1995). È lui l’ideatore e curatore della monumentale Histoire de la rhétorique dans l'Europe modene, 1450-1950, (2000). Molti dei suoi libri sono stati tradotti in Italia.

Tiziana Provvidera è Honorary Research Associate presso il Dipartimento di Italianistica di University College London. Si occupa di filosofia politica ed etica nel mondo classico e nella filosofia moderna. Per i tipi di Aragno nel 2004 ha tradotto e curato il volume di Frances A. Yates Theatrum Orbis (Theatre of the World) e ha pubblicato un’edizione del Dell’incertitudine e della vanità delle scienze di Cornelio Agrippa di Nettesheim (2004). Ha inoltre curato una raccolta di saggi di Carlo Dionisotti (Lezioni inglesi, 2002) e nel 2011 l’epistolario tra Eugenio Garin e Norberto Bobbio («Della stessa leva». Lettere 1942-1999). Tra il 2012 e il 2017 ha curato l'edizione critica delle opere politiche di Giusto Lipsio in 3 volumi.


Per acquistare in contrassegno un libro inviare la richiesta con i propri dati a info@ninoaragnoeditore.it

 

leggi un estratto