Nino Aragno Editore Logo

CERCA PER:


EVENTI

Letture poetiche da "La cadenza sospesa" di Valentina Colonna

Torino 29 gennaio 2018

Alla Feltrinelli Express Valentina Colonna legge alcune poesie dalla sua raccolta "La cadenza sospesa".

Le Collane Nino Aragno Editore

Biblioteca Aragno

Honoré de Balzac-Pablo Picasso

IL CAPOLAVORO SCONOSCIUTO

a cura di Luigi Bonanate

2012

Stampa la scheda stampa questa scheda

immagine scheda libro

ISBN: 978-88-8419-568-5

€ 12,00

vedi il contributo multimedia

Prezzo: € 12,00

Incontro improbabile quanto pochi altri, quello tra Balzac e Picasso, i cui caratteri e la cui creatività tuttavia si intrecciano straordinariamente. Geni del loro mondo, prolifici in modo quasi esagerato (ma sempre straordinariamente all’altezza del loro ingegno), sono stati associati a un’impresa impossibile come quella del commento dell’uno all’opera dell’altro. Il volume è arricchito da un saggio sulla grafica di Picasso, di Brunella Pelizza, e dal testo, bilingue, de Il capolavoro sconosciuto (ritradotto dal curatore).

Honoré de Balzac (1799-1850) è stato uno scrittore, drammaturgo, critico letterario, saggista, giornalista e stampatore francese, considerato fra i maggiori della sua epoca. È considerato il principale maestro del romanzo realista francese del XIX secolo. Scrittore prolifico, ha elaborato un'opera monumentale – la Commedia umana – ciclo di numerosi romanzi e racconti che hanno l'obiettivo di descrivere in modo quasi esaustivo la società francese a lui contemporanea.

Pablo Picasso (1881-1973) è stato un pittore, scultore e litografo spagnolo di fama mondiale, considerato uno dei maestri della pittura del XX secolo.

Luigi Bonanate è professore emerito nell’Università di Torino, socio dell’Accademia delle Scienze di Torino e Medaglia d’oro dei benemeriti della cultura e dell’arte. Ha insegnato Relazioni internazionali per più di 40 anni, e tiene corsi alla Scuola di studi superiori Ferdinando Rossi dell’Università di Torino, alla Facoltà di Scienze strategiche e a quella teologica dell’Italia settentrionale. Il suo primo libro era stato La politica della dissuasione (1972); i più recenti Anarchia o democrazia (2015) e Dipinger guerre (2016). Per i tipi di Aragno ha curato l’edizione di scritti di H. de Balzac, R. Rolland, R. Serra, D. Galimberti e L. Rèpaci, N. Revelli.


Per acquistare in contrassegno un libro inviare la richiesta con i propri dati a info@ninoaragnoeditore.it

 

leggi un estratto