Nino Aragno Editore Logo

CERCA PER:


EVENTI

Presentazione del libro "La passione della letteratura" di Luigi Sampietro

Roma 26 aprile 2018

All'Università di Roma Tre si presenta il libro "La passione della letteratura" di Luigi Sampietro.

Presentazione del libro "La passione della letteratura" di Luigi Sampietro

Milano 2 maggio 2018

Alla Bilblioteca Sormani si presenta il libro "La passione della letteratura" di Luigi Sampietro.

Le Collane Nino Aragno Editore

Biblioteca Aragno

Enzo Forcella

BUDDA A FIRENZE

a cura di Sandro Gerbi e Raffaele Liucci

2017

Stampa la scheda stampa questa scheda

immagine scheda libro

ISBN: 978-88-8419-909-6

€ 20,00

Prezzo: € 20,00

Budda a Firenze è il quarantatreenne Aldo Moro, da pochi mesi segretario della Dc che, nell’ottobre del ’59, interviene al VII Congresso nazionale del suo partito con una relazione introduttiva di ben quattro ore. Perché Budda? Così lo spiega Enzo Forcella, con la consueta arguzia: perché «ha applicato sino all’esasperazione quella tecnica della “accettazione degli opposti” che i monaci buddisti usano nei loro esercizi spirituali per abituarsi a superare le strettoie della logica convenzionale». È questo l’ultimo dei 28 articoli di Forcella qui proposti, ovvero un’ampia scelta di quelli apparsi sul settimanale «Il Mondo» di Mario Pannunzio fra il 1950 e il 1959.

Enzo Forcella (1921-1999), giornalista e scrittore, ha lavorato per numerosi periodici («Il Mondo», «L’Espresso» ed «Epoca») e quotidiani. A proposito di questi ultimi, ha subito due ‘licenziamenti politici’: il primo dalla «Stampa» di Giulio De Benedetti, nel 1959, il secondo dal «Giorno» di Gaetano Alfeltra, nel 1972. Dalla fondazione (1976) è stato editorialista di «Repubblica». Ha inoltre diretto per un decennio (1976-1986) «Radiotre», lanciando programmi di successo come 'Prima pagina'. Ha pubblicato Plotone d’esecuzione. I processi della prima guerra mondiale (con Alberto Monticone, 1968); Celebrazione di un trentennio (Premio Bagutta, 1974); e il postumo La Resistenza in convento (introd. di Pietro Citati, 1999). L’editore Aragno ha pubblicato nel 2012 un’antologia di suoi scritti storici, Apologia della paura, a cura di S. Gerbi e R. Liucci con un ricordo di B. Valli.

Sandro Gerbi (1943), storico e giornalista, ha pubblicato fra l’altro: Tempi di malafede. Piovene e Colorni (1999, 2012); Raffaele Mattioli e il filosofo domato (2002, 2017); Mattioli e Cuccia (2011); e, con Raffaele Liucci, Indro Montanelli (2014). Per l’editore Aragno, ha curato scritti di Vergani, Piovene, Malagodi, Baffi, Cuccia, Visentini, Antonello Gerbi. Per due decenni ha collaborato alle pagine culturali del «Sole 24 Ore» e del «Corriere della Sera».

Raffaele Liucci (1971), studioso di storia contemporanea, fra l’altro ha pubblicato Spettatori di un naufragio. Gli intellettuali italiani nella seconda guerra mondiale (2001) e, insieme a Sandro Gerbi, una biografia in due tomi di Indro Montanelli (Lo stregone, 2006; L’anarchico borghese (2009); nuova edizione in volume unico, 2014); Leo Longanesi. Un borghese corsaro tra fascismo e Repubblica (2016). Collabora al supplemento culturale del «Sole 24 Ore».

 

 

Altre pubblicazioni dell'autore:

 

Enzo Forcella

APOLOGIA DELLA PAURA

immagine scheda libro

€ 25,00

ISBN 978-88-8419-586-9


Per acquistare in contrassegno un libro inviare la richiesta con i propri dati a info@ninoaragnoeditore.it