Nino Aragno Editore Logo

CERCA PER:


EVENTI

Presentazione del libro "La passione della letteratura" di Luigi Sampietro

Pavia 21 marzo 2018

Alla libreria Il Delfino si presenta il libro "La passione della letteratura" di Luigi Sampietro.

Le Collane Nino Aragno Editore

Classici del giornalismo

Filippo Burzio

IL DEMIURGO QUOTIDIANO

a cura di Paolo Bagnoli; con una nota di Corinna Desole

2016

Stampa la scheda stampa questa scheda

immagine scheda libro

ISBN: 978-88-8419-796-2

€ 15,00

Prezzo: € 15,00

Gli articoli qui raccolti sono la testimonianza del mestiere e del pensiero di Filippo Burzio, teorico della politica formato «allo stesso fuoco» di Gobetti e ammiratore di Giolitti, intellettuale attento alla scuola, alla società, con l’idea di un’Italia libera, laica, civile.

Filippo Burzio (1891-1948), umanista, moderno interprete del demiurgo platonico, scienziato di fama internazionale, giornalista, è stato per due volte direttore della «Stampa»: nell’estate 1943, subito condannato a morte dalla Repubblica di Salò, poi dal 1945.

Paolo Bagnoli storico e giornalista. È professore ordinario di Storia delle Dottrine Politiche presso l’Università di Siena. Alla figura e al pensiero di Piero Gobetti ha dedicato numerosi studi. Tra i suoi libri: Piero Gobetti: cultura e politica in un liberale del Novecento (prefazione di N. Bobbio, 1984); Il metodo della libertà. Piero Gobetti tra eresia e rivoluzione (2003); L’uomo morale e la rivoluzione italiana. Una lettura nuova di Piero Gobetti (2009). Membro del Comitato Scientifico della Fondazione Filippo Burzio di Torino, alla figura di Burzio ha dedicato, tra l’altro: Le idee di Filippo Burzio (1982); Filippo Burzio: demiurgia e liberalismo (in E.A. Albertoni-P. Bagnoli, Studi sull’elitismo, 2001); Una vita demiurgica. Biografia di Filippo Burzio. Con la bibliografia degli scritti, 1909-2003 (2011, Premio Corrado Alvaro per la Saggistica 2012) e la voce ‘Burzio Filippo’ nel Dizionario del liberalismo italiano (2015).


Per acquistare in contrassegno un libro inviare la richiesta con i propri dati a info@ninoaragnoeditore.it