Nino Aragno Editore Logo

CERCA PER:


EVENTI

Letture poetiche da "La cadenza sospesa" di Valentina Colonna

Torino 29 gennaio 2018

Alla Feltrinelli Express Valentina Colonna legge alcune poesie dalla sua raccolta "La cadenza sospesa".

Le Collane Nino Aragno Editore

Corrispondenze

Paolo Volponi

L'INEDITO DI NEW YORK

Conversazioni con Luigi Fontanella

a cura di Luigi Fontanella e Giorgio Mobili

2012

Stampa la scheda stampa questa scheda

immagine scheda libro

ISBN: 978-88-8419-565-4

€ 10,00

Prezzo: € 10,00

In questa affascinante intervista concessa a Luigi Fontanella nel 1987 durante un soggiorno a New York, e che vede qui la luce per la prima volta, Volponi ripercorre le proprie tappe esistenziali e artistiche, sostenute dall’amore per la parola e dal costante impegno civile. Sotto la guida discreta dell’intervistatore, lo scrittore urbinate ci regala terse letture delle sue opere in versi e in prosa, abbandonandosi a intriganti rievocazioni dell’intellighènzia italiana degli anni ’60 e ’70: le controversie attorno a Corporale, i rapporti tesi con il Gruppo ’63, gli interventi di Asor Rosa, Pasolini, Moravia.

Paolo Volponi (1924-1994), è stato, come egli stesso amava definirsi, il primo «scrittore dell’industria», vale a dire il primo acuto cronista della modernizzazione italiana. Delle sue opere si ricordano: L’antica moneta (1955); Le porte dell’Appennino (1960), che gli valse il premio Viareggio, Foglia mortale, stampata in edizione ridotta nel 1974. L’opera narrativa invece iniziò nel 1962 con il Memoriale (incentrato sulla contrapposizione operai-imprenditori negli anni Sessanta), seguito da La macchina mondiale (1965), con cui vinse il premio Strega; Corporale (1974); La strada per Roma (1991) con cui vinse per la seconda volta il premio Strega.

Luigi Fontanella è ordinario di lingua e letteratura italiana presso la State University di New York. Poeta, critico e narratore, i suoi titoli più recenti sono Controfigura (2009), L’angelo della neve. Poesie di viaggio (2010), Soprappensieri di Giuseppe Berto (2010). Dirige la rivista internazionale «Gradiva».

Giorgio Mobili insegna lingua e letteratura alla California State University di Fresno. Poeta e saggista, è autore dello studio Irritable Bodies and Postmodern Subjects in Pynchon, Puig, Volponi (2008), e della raccolta poetica Penelope su Sunset Boulevard (2010).


Per acquistare in contrassegno un libro inviare la richiesta con i propri dati a info@ninoaragnoeditore.it

 

leggi un estratto