Il cost di une vite raccoglie il meglio delle poesie in lingua friulana scritte da Elio Bartolini tra il 1970 e il 2002, orchestrate con ritmo musicale (tra la canzone e il blues). Le poesie rivisitano, tra nostalgia e ironia, le avventure esistenziali di uno scrittore del nord-est, celebrano amori, de-scrivono l’incontro-scontro tra civiltà contadina e civiltà industriale e mettono in scena una risentita rivolta contro la violenza della falsa modernità.