2 TOMI INDIVISIBILI

Jacob Burckhardt, ad apertura del corso sulla "Geschichte des Revolutionszeitalters" tenuto all'Università di Basilea nel semestre invernale 1869-1870, osservò che lo Stato moderno «ha un padre e una madre: il padre è il cesarismo, la madre la rivoluzione». I saggi qui raccolti tendono non già ad analizzare questa proposizione, bensì semplicemente ad illustrarla attraverso il racconto di alcune vicende, o la descrizione di alcune situazioni, assunte come esemplificative, riguardanti soprattutto l'area tedesca ma con una qualche attenzione riservata anche alla Francia, e risalenti a un periodo compreso all'incirca fra gli anni Quaranta e Sessanta del XIX secolo... (Innocenzo Cervelli)