Walter Maturi (1902-1961) che fu uno dei maggiori storici del Risorgimento italiano e a lungo fu professore nell'Università di Torino, ha lasciato accanto alle celebri interpretazioni del Risorgimento pubblicate quarant'anni fa, molti lavori di grande importanza per lo studio e la conoscenza dell'Italia contemporanea. I curatori di questo volume hanno scelto i migliori e più interessanti saggi sparsi su riviste storiche oggi introvabili e li hanno ordinati in modo da offrire un'antologia preziosa per chiunque sia interessato alla ricostruzione storica del nostro Paese negli ultimi due secoli di storia.