Giornalismo totale, il libro al quale Alberto Ronchey ha lavorato fino all’ultimo, inaugura la collana «Classici del giornalismo» dedicata ai protagonisti di una grande stagione e ai loro maestri. Ogni volume, biografia professionale di un autore, con il meglio dei suoi articoli ne svela il laboratorio: il bagaglio culturale, gli strumenti, il metodo d’indagine e di ricerca, il lessico, il ritmo della scrittura, i vezzi e le idiosincrasie. La varietà degli argomenti e la qualità letteraria colpiranno qualsiasi lettore. Se le idee, gli ideali, il rigore professionale ed etico di queste pagine diventeranno termini di paragone per giornalisti in carica o aspiranti giornalisti, faranno del bene all’informazione, che attraversa una crisi profonda, tecnica e morale.