«L’antidoto elaborato da Cavalli è lo scarto ironico, lo scherzo come genere musicale, il gioco di parole che abbassa o disinnesca l’intonazione da tutti riconosciuta come poetica».
Emma Giammattei