Il volume raccoglie la conferenza di Yves Bonnefoy e interventi di Jacqueline Risset, Stefano Agosti e Giacomo Jori.