In questo numero:

Riproposte

Erwin Panofsky, I disegni di Michelangelo, 1922 (con una nota di Gianni Carlo Sciolla)

Ricerche sulle fonti

Edouard Pommier, La théorìe du portrait dans l’Espagne du Siècle d’or

Susanna Falabella, Viaggiatori inglesi a Roma nel Seicento: percorsi di visita nelle fonti a stampa. Parte I. Modelli e varianti

Massimiliano Rossi, Le fila del tempo. Il sistema storico di Luigi Lanzi

Lorena Tadorni, Amico Ricci a Torino. I viaggi di un erudito marchigiano

Argomenti di critica d’arte dell’Ottocento e del Novecento

Franca Varallo, «Illustre Maestro... Sua devotissima alunna». II carteggio Adolfo Venturi e Alice Galimberti Schanzer

Marta Nezzo, « Bandire l’imperfezione è distruggere l’espressione»: Ruskin letto da Lionello Venturi

Emanuele Pellegrini, «... aver detto male dì Garibaldi». Carlo Ludovico Ragghianti e Adolfo Venturi

Dossier delle riviste d’arte

Annamaria Ducci, «Mouseion», una rivista al servizio del patrimonio artistico europeo (1927-1946)

Valerio Terraroli, «La critica d’arte» (1935-37) e l’arte contemporanea: appunti per una ricerca

Roberta D’Adda, Una scheda per «Maso Finiguerra» (1936-1940)

Romina Impera, Avvio per «Le Arti» (1938-1943)

Storia del gusto, del museo, del collezionismo e delle istituzioni

Francis Haskell, The political implications of art patronage in Seventeenth-century Europe

Gianni Carlo Sciolla, La collezione di disegni olandesi e fiamminghi della Biblioteca Reale di Torino e il gusto per l’arte nordica alla corte sabauda fra Sette e Ottocento

Extra moenia. Problemi dì metodo, discussioni e confronti

Franco Bernabei legge Reinhard Brandi, Filosofia nella pittura

Tommaso Casini, Critica d’arte e film sull’arte: una convergenza difficile