In questo numero:

Riproposte
Julius von Schlosser, Postille a un passo di Montaigne, 1903

Julius von Schlosser, Dialogo sull’arte del ritratto, 1906 (con una nota di Donata Levi)

Ricerche sulle fonti

Alessandro Rovetta, Gli appunti del cardinale. Note inedite di Federico Borromeo per il Musaeum

Maria Grazia Tagliavini, La scienza del capriccio: La Becchierografia di Montpellier nella cultura cinque-seicentesca

Susanna Falabella, Viaggiatori inglesi a Roma nel Seicento. I percorsi di visita nelle fonti a stampa. Parte II: itinerari critici

Paolo Pastres, «Un occhio pregiudicato è in continuo pericolo d’illusione»: tre lettere inedite di Luigi Lanzi sul proprio metodo di lavoro e sulla Storia pittorica

Argomenti di critica d’arte dell’Ottocento e del Novecento

Barbara Musetti, L’opera di Auguste Rodin nell’interpretazione critica di Giovanni Cena

Paul Tucker, Roberto Longhi, John Ruskin e l’«intonazione» del colore

Gianni Carlo Sciolla, Piero Gobetti e la pittura

Annamaria Ducci, Henri Focillon, l’arte popolare e le scienze sociali

Dossier delle riviste d’arte

Giovanna Perini, Le prime riviste d’arte in Italia: il «Giornale delle Belle Arti» e le «Memorie per le Belle Arti» (Roma, 1784-88)

Alexander Auf der Heyde, Una storia dell’arte italiana a più mani? Dibattiti e forme di dissertazione storico-artistica sul «Kunstblatt» (Rumohr, Förster, Gaye e qualche anticipazione su Selvatico)

Emanuele Pellegrini, La fondazione de «La Critica d’Arte» nelle carte di Carlo Ludovico Ragghianti. Parte I: 1934-35

Nicoletta Zanni, La divulgazione in Italia: l’esperienza di «Le Arti» (1950-76)

Storia del gusto, del museo, del collezionismo, delle tecniche e delle istituzioni

Eliana Carrara, Vincenzo Borghini, Lelio Torelli e l’Accademia del disegno di Firenze: alcune considerazioni

Lauro Magnani, 1666. Un’inedita committenza genovese per Rembrandt

Ornella Scognamiglio, L’Italia dei musei: mémoires di viaggiatori francesi netta seconda metà dell’Ottocento