2 VOLUMI INDIVISIBILI

Quest’opera costituisce la ripresa e l’ampliamento del volume I protagonisti dell’intervento pubblico in Italia, a cura di Alberto Mortara, pubblicato nel 1984 dall’editore Franco Angeli di Milano. Con l’aggiunta di nuove biografie il quadro si fa ancora più ricco e articolato, avvicinandosi ulteriormente al traguardo espresso nitidamente da Mortara fin dall’esordio del suo progetto: «Sarebbe nostro desiderio costruire, nei limiti del possibile, una storia dell’intervento pubblico in Italia attraverso la illustrazione delle sue figure più rappresentative». In un periodo storico come il nostro, quando l’intervento pubblico non gode più della giusta attenzione da parte della teoria economica e il prestigio della pubblica amministrazione è incrinato da inefficienze ed episodi di corruzione, un tuffo nelle biografie di questi protagonisti della storia economica d’Italia non può che riuscire rinfrescante. Ne emerge infatti, grazie a una progressiva e coerente accumulazione di dati e di prove, una realtà inconfutabile: il nostro paese ha potuto contare per oltre un secolo su quattro o cinque generazioni di grands commis di qualità eccelsa, intelligenti, colti, competenti, onesti e appassionati, che hanno contribuito con le loro idee e con il loro lavoro allo sviluppo economico e industriale e, per quanto possibile, all’attenuazione degli squilibri sociali e territoriali.