L’epoca della secolarizzazione può essere considerata una delle indagini più lucide sul mondo contemporaneo e sul processo di secolarizzazione che lo contraddistingue. Particolarmente illuminanti sono le pagine sul ’68 e sulla ‘contestazione’ e quelle che, attraverso il pensiero di alcuni filosofi del ’900, ripropongono il concetto di ‘tradizione’.