Gli articoli qui raccolti sono la testimonianza del mestiere e del pensiero di Filippo Burzio, teorico della politica formato «allo stesso fuoco» di Gobetti e ammiratore di Giolitti, intellettuale attento alla scuola, alla società, con l’idea di un’Italia libera, laica, civile.