Guido Piovene

Guido Piovene (Vicenza, 1907-Londra, 1974), narratore e giornalista, è stato mitico inviato speciale de «La Stampa», «Corriere della Sera», «Il Giornale»: del suo talento giornalistico sono documento i volumi: De America, Madame la France, Viaggio in Italia. Tra i suoi romanzi: Lettere di una novizia, I falsi redentori, Le Furie (Aragno, 2009), Le stelle fredde. Nel ’71 ha vinto il premio Strega con Le stelle fredde. E, poco prima della morte, ha partecipato, con Montanelli e Bettiza, al varo del «Giornale». Messo sotto accusa negli anni Sessanta per alcuni suoi articoli antisemiti pubblicati sotto il fascismo, si «confessò» nel libro La coda di paglia (1962), suscitando polemiche a non finire.
Guido Piovene

«FALSITA’ DELLE CONFESSIONI»

Guido PioveneEnzo Bettiza

BIGLIETTI DEL MATTINO

Guido Piovene

IL LETTORE CONTROVERSO

Guido Piovene

LE FURIE