Mario Soldati

Mario Soldati (Torino, 1906-Tellaro, 1999) ha attraversato da protagonista un secolo e i suoi generi: la narrativa, la saggistica, la prosa diaristica e di memoria, il cinema, la televisione. Si forma a Torino, è negli Stati Uniti nel ’29, a lungo a Roma per il cinema, a Milano, e infine a Tellaro (Golfo della Spezia). Profondo amante e conoscitore dell’Italia, fedele al retaggio risorgimentale delle radici familiari, la sua è la biografia e l’opera di un uomo «senza paese», di un classico del Novecento.
Mario Soldati

LA MADRE DI GIUDA

Mario Soldati

BOCCACCINO