Nino Aragno Editore Logo

CERCA PER:


EVENTI

Letture poetiche da "La cadenza sospesa" di Valentina Colonna

Torino 29 gennaio 2018

Alla Feltrinelli Express Valentina Colonna legge alcune poesie dalla sua raccolta "La cadenza sospesa".

Presentazione del libro "Famiglie monastiche" di Maria Chiara Giorda

Torino 8 febbraio 2018

Al Circolo dei Lettori si presenta il libro "Famiglie monastiche" di Maria Chiara Giorda.

Le Collane Nino Aragno Editore

Autori

Schede e notizie bio-bibliografiche di autori e curatori della casa editrice Nino Aragno

 

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z 



Giovanni Della Casa (1503-1556), conosciuto come Monsignor Della Casa, studia dapprima a Bologna, poi a Firenze, sotto la guida di Ubaldino Bandinelli, che lo indirizza verso le materie umanistiche e letterarie. Insieme a Ludovico Beccadelli, amico del Bandinelli, si dedica alla lettura dei classici latini. Nel 1532 intraprende la carriera ecclesiastica a Roma; diventa arcivescovo di Benevento nel 1544 e, sempre nello stesso anno, nunzio apostolico a Venezia. In questo periodo scrive numerosi versi e trattati, ma quando Giulio III viene eletto papa, la sua fortuna declina. Di qui la decisione di ridursi a vita privata, prima a Venezia, poi a Badia di Nervesa. Tra il 1551 e il 1554 scrive la sua opera più famosa, il Galateo, un trattato di buona creanza pubblicato postumo che ebbe larga diffusione in Europa. Nel 1555, un anno prima della morte, viene richiamato a Roma da papa Paolo IV, succeduto a Giulio III, come segretario di stato vaticano.




Giovanni Della Casa

VITA DI PIETRO BEMBO

€ 12,00

ISBN 978-88-8419-802-0