Nino Aragno Editore Logo

CERCA PER:


EVENTI

Presentazione del libro "La passione della letteratura" di Luigi Sampietro

Novara 25 giugno 2018

A Casa Bossi si presenta il libro "La passione della letteratura" di Luigi Sampietro.

Le Collane Nino Aragno Editore

Biblioteca Aragno

Eugenio Battisti

L'ANTIRINASCIMENTO

2005

Stampa la scheda stampa questa scheda

immagine scheda libro

ISBN: 978-88-8419-226-9

€ 50,00

Prezzo: € 50,00

2 TOMI INDIVISIBILI

L'epistemologia del negativo si impone in tutti i campi. È stato Bachelard a mostrarlo, più ancora di Hegel. In fisica, si sono rivelati indispensabili alcuni termini – pensiamo alla sorprendente nozione di anti – senza i quali per definizione non si può porre alcuna realtà «rappresentabile». In psicologia, l'inconscio svolge un po' il medesimo ruolo: puro simbolo o no, l'inconscio invita a esplorazioni che non possono venir formulate prescindendo da esso. Obscurum per obscuris – è stato detto. Può darsi, ma l'ordine del sapere è fatto in modo che la penetrazione delle apparenze richiede oggi nozioni negative e paradossali. Ho l'impressione che Eugenio Battisti abbia voluto fare con il suo Antirinascimento qualcosa di analogo [...] L'opera di Battisti è una specie di millepiedi; non procede in modo facilmente distinguibile, rimette sempre tutto in causa. In un flusso di riferimenti «introvabili» (un po' alla Foucault), tende infine a immergere la cultura del rinascimento, compresa la grande arte, in una sorta di bagno «antropologico» e a mettersi da parte per vedere, con malizia e insieme con onestà, cosa ne verrà fuori (André Chastel)

Eugenio Battisti (1924-1989), critico e storico dell’arte, professore emerito della Pennsylvania State University, ha insegnato nelle università di Genova, Firenze, Reggio Calabria, Milano e Roma. Formatosi sotto la guida di L. Venturi, ha dedicato le sue attenzioni di studioso particolarmente al manierismo. È stato tra i fondatori della rivista «Marcatré». Tra i suoi saggi, si ricordano: Rinascimento e Barocco (Torino, 1960), Piero della Francesca (Milano, 1971), L’arte come invenzione (Milano, 1972), Filippo Brunelleschi (Milano, 1976).


Per acquistare in contrassegno un libro inviare la richiesta con i propri dati a info@ninoaragnoeditore.it